Previous Next
 
 

STAFF TECNICO 2017/2018

ALLENATORE Intropido Luigi

PREPARATORE ATLETICO Albanesi Andrea

VICE ALLENATORE Rognoni Francesco

MASSAGGIATORE Palazzina Samuele

PREPARATORE PORTIERI Berardo Lucio

FISIOTERAPISTA Incerti Daniele - Vasconi Ettore

DIRETTORE SPORTIVO Pifferi Luigi

DIRIGENTE GENERALE Faliva Emiliano

DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE Rossi Stefano

TEAM MANAGER Lucchini Gianluca

 

 

 

ROSA 2017/2018

 COMANDU' LUCA (1986)

MURTAS LUCA (1998)

BADIINI LUCA (1998)

BARBAZZA JACOPO (1989)

BORIANI DAVIDE (1999)

BULLA PIETRO (1998)

D'AGOSTINO LORENZO (1992)

SOTTOCASA NICOLO' (1991)

TRAVERSONI MARCO (1998)

ANELLI MATTEO (1998)

BENUZZI LUCA (1997)

BIANCHI GIORGIO (1992)

BONALDA DAVIDE (1998)

CANNIZZO MATTIAS (1993)

GOULART MAEQUEL JACSON (1982)

LAZZARINI NICOLO' (1989)

MARCARINI DANIELE (1993)

CAMPAGNOLI DAVIDE (1990)

PASSERINI LUCA (1983)

PORTOLANO LORENZO (1999)

QUI SI FA LA STORIA

La Polisportiva San Biagio è una Società Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro nata nel 1968 per volontà di alcuni abitanti dell’omonimo quartiere di Codogno (LO) spinti dal desiderio di garantire ai ragazzi dello stesso quartiere la possibilità di fare dello sport e dare sfogo alla loro passione per il gioco del calcio.

  SAMBA OLD 17 SAMBA OLD 18 SAMBA OLD 44

 

Nel corso di questi anni “il Samba” (conosciuto così negli ambienti sportivi) smette i panni di Società di quartiere e diventa una Società che ramifica la propria attività sportiva in tutta la città di Codogno ed in tutti i paesi della Bassa Lodigiana, diventando così centro di aggregazione per numerosi giovani sportivi.

Per 25 anni il presidente del San Biagio è Luigi Garioni a cui succede, nel 1993 Rosolino Bozzi.

Dopo 4 anni è Simone Boffelli, noto imprenditore agricolo di Triulza, a prendere in mano le redini della Società trascinato nell’agone agonistico dalla passione per il calcio e dalla frequentazione dei campi al seguito del figlio; è con Simone che il San Biagio assume l’attuale fisionomia: grande spazio ai giovani con l’allargamento dell’attività del Settore Giovanile Scolastico e collaborazione attiva con l’altra realtà calcistica codognese, l’oratoriana Fulgor.

  
Nel mese di Aprile 2007, nuovo presidente è Paola Boffelli figlia di Simone e degna succeditrice del padre in quanto a passione e impegno.

La pratica sportiva, obiettivo e fine della nostra attività, si tiene presso il quartiere San Biagio in Viale Duca D’Aosta; basti pensare che il campo di gioco era un terreno agricolo con spogliatoi allocati presso in un cascinale è diventato oggi, grazie al lavoro infaticabile dei Soci, un centro Sportivo con tre campi da gioco e due strutture poste a spogliatoti dove sfogano la loro passione per il calcio oltre 200 giovani.

Anche per questo, nel 2007, La Polisportiva San Biagio è stata premiata dall’Amministrazione Comunale di Codogno per i risultanti sportivi raggiunti.

Nell’anno 2014 nuovo cambio al vertice societario: a Paola Boffelli succede Marco Andena, giovane consulente codognese, cresciuto calcisticamente e umanamente nelle fila del San Biagio.

Attualmente il San Biagio milita nel campionato di Prima Categoria Lombarda (Girone I) dopo aver sfiorato la Promozione nella stagione 2015/2016, mentre la bacheca del Settore Giovanile si è ampliata con le vittorie dei campionati provinciali delle categorie Allievi (2015/16 e 2016/17) e Giovanissimi (2016/17) e tutto il settore giovanile vanta più di 200 iscritti di tutte le età, a partire dalla Scuola Calcio in collaborazione con il Piacenza Calcio e intitolata a Domenico Macchioni, storica figura societaria prematuramente scomparso ma sempre nei cuori biancoblu.

                      BREDA 

© 2015 Polisportiva San Biagio 1968. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper