CHIEVE - Ancora una brutta domenica in casa San Biagio che paradossalmente pone fine alla crisi del Chieve che di slancio riprende i 3 punti dopo cinque sconfitte consecutive. E dire che, nonostante un avvio più intraprendente dei padroni di casa, sono i nostri ragazzi ad essere più presenti dalle parti dell'area di rigore avversaria. Subito al 10' è Sottocasa che dalla distanza prova a sorprendere Tartaglia ma la sua conclusione è di poco alto sopra la traversa. Risponde il Chieve con Gallarini che al 17' chiama Comandù alla deviazione in angolo. Al 20' Dragoni su cross di Cipelletti sbaglia incredibilmente un gol che sembrava già fatto. Lo sventato pericolo sembra sciogliere il San Biagio che l'ultimo quarto d'ora sembra padrone del campo e all'ultimo minuto Campagnoli impegna seriamente Tartaglia il quale ha il riflesso giusto per salvare la propria rete e mandare così le squadre negli spogliatoi a reti bianche.

Succede così tutto nella ripresa: al 5' angolo di Vignani, sulla ribattuta Dragoni controlla di petto e con un secco rasoterra infila Comandù per l'1-0 locale. Passano però pochi minuti e Campagnoli su punizione toglie letteralmente le ragnatele dal sette e pareggia i conti. Sembra di nuovo tutto in equilibrio quando però Comandù rinvia dal fondo clamorosamente sui piedi di Dragoni il quale viene steso da D'Agostino: penalty e rosso discutibile. Lo stesso Dragoni dal dischetto fa 2-1. Lo schock non è finito perchè viene assegnato al 20' un altro calcio di rigore stavolta per un fallo in area di Lazzarini. Sempre Dragoni fa hattrick e porta il risultato sul 3-1. Si spegne quasi inevitabilmente la luce in casa Samba e verso lo scadere Bakroui serve il poker che fissa il risultato sul 4-1.

Rimane poco da recriminare in casa sanbiagina, che è stato in partita fino a mezz'ora dal termine, poi come purtroppo spesso accade in questo campionato non ha la forza di reagire. Vedremo se il mercato invernale, con gli acquisti di Bianchi, Bonalda, Marcarini e Goulart saprà rinvigorire lo spogliatoio biancoazzurro. Sabato alle ore 14.30 il recupero con la Lodigiana ieri vittoriosa in rimonta completerà il girone di andata per un 2017 che è stato scarno di emozioni. Speriamo in un 2018 migliore !

© 2015 Polisportiva San Biagio 1968. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper